Don Ezio Campagnani è tornato alla Casa del Padre

Don Ezio Campagnani è tornato alla Casa del Padre

Don Ezio Campagnani è tornato alla Casa del Padre

/
/
/
Don Ezio Campagnani è tornato alla Casa del Padre
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Giovedì 30 ottobre 2014 don Ezio Campagnani (93 anni) è tornato alla Casa del Padre. Il sacerdote, che nacque a S. Severo di Spoleto il 17 agosto 1921 e che fu ordinato sacerdote al santuario della Madonna della Stella in Montefalco il 7 maggio 1944, negli ultimi anni si era ritirato a vivere dai suoi familiari a Massa Martana. Il funerale sarà celebrato dall’arcivescovo Renato Boccardo venerdì 31 ottobre alle ore 10.00 nella chiesa parrocchiale di Massa Martana.

Don Ezio da giovane prete fu parroco di S. Agostino a Bevagna; poi, fu trasferito parroco a Cerreto di Spoleto. Dopo un periodo trascorso a Cascia, ospite dei padri Agostiniani (svolgeva il ministero nel santuario di S. Rita), fu inviato a Montefalco insieme a don Sabatino Scarponi e a don Angelo Nizi per un’esperienza di comunità sacerdotale a servizio della parrocchia di S. Bartolomeo. Nel 1977, quando i padri Agostiniani lasciarono Montefalco, fu nominato parroco di S. Agostino. Da lì, fu poi inviato parroco a Firenzuola di Acquasparta, ultima comunità guidata da don Ezio prima di lasciare il ministero di parroco per raggiunti limiti di età nel 1996.

«Don Ezio – afferma l’Arcivescovo – ha svolto un lungo e generoso servizio alla nostra Chiesa diocesana, impreziosito dalla sofferenza degli ultimi anni vissuta a casa del nipote Costantino che, insieme ai propri familiari, lo ha accolto ed assistito con amorevolezza. Affidiamo don Ezio a Gesù Buon Pastore affinché gli conceda la ricompensa promessa ai suoi servi fedeli». 

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook