Celebrata la festa diocesana dei ministranti. L’Arcivescovo: «Il vostro servizio è importante, voi aiutate i grandi a pregare e rendete ricca la parrocchia»

Celebrata la festa diocesana dei ministranti. L’Arcivescovo: «Il vostro servizio è importante, voi aiutate i grandi a pregare e rendete ricca la parrocchia»
ministranti2013

Celebrata la festa diocesana dei ministranti. L’Arcivescovo: «Il vostro servizio è importante, voi aiutate i grandi a pregare e rendete ricca la parrocchia»

/
/
/
Celebrata la festa diocesana dei ministranti. L’Arcivescovo: «Il vostro servizio è importante, voi aiutate i grandi a pregare e rendete ricca la parrocchia»
ministranti2013
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

È stata celebrata, sabato primo giugno a Spoleto, la Festa diocesana dei Ministranti. Quasi cento bambini hanno preso parte all’iniziativa che ha visto un primo momento di bans e giochi, a cura dei ragazzi della Pastorale Giovanile, e, a seguire, la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo. E proprio mons. Boccardo ha accolto i ministranti nella Cappella del Ss.mo Sacramento del Duomo, spiegando il significato della parola “Cattedrale”, quale cattedra del vescovo, che ha il compito di insegnare e guidare i cristiani. Poi, nell’omelia, l’importanza del servizio durante la messa: «Voi, che siete più vicini all’altare– ha affermato il presule – prestate servizio a Gesù e al sacerdote, aiutando a concentrare la gente sui gesti e sulla Parola del Signore».

Foto-gallery

«Siete importanti per il servizio che svolgete perché aiutate i grandi a pregare e rendete ricca la vostra parrocchia, una comunità che ascolta Dio e cammina con Lui».

Ha poi aggiunto: «Noi preti abbiamo bisogno del vostro aiuto e ne ha bisogno la comunità. Ricordatevi che non è inutile ciò che fate. Non ci deludete. Vi chiediamo di servire il Signore nella gioia, essendo ragazzi e ragazze in gamba».

Al termine della celebrazione eucaristica, c’è stato un altro momento di gioco a tema, sui valori che devono ispirare il servizio del ministrante, prima del taglio della torta.

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook