Messa in suffragio di mons. Giuseppe Chiaretti. L’arcivescovo Boccardo: «Uomo sapiente e arguto che si è dato tutto a Dio»

Messa in suffragio di mons. Giuseppe Chiaretti. L’arcivescovo Boccardo: «Uomo sapiente e arguto che si è dato tutto a Dio»

Messa in suffragio di mons. Giuseppe Chiaretti. L’arcivescovo Boccardo: «Uomo sapiente e arguto che si è dato tutto a Dio»

/
/
Messa in suffragio di mons. Giuseppe Chiaretti. L’arcivescovo Boccardo: «Uomo sapiente e arguto che si è dato tutto a Dio»
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Giovedì 9 dicembre 2021 nella Basilica di S. Gregorio Maggiore a Spoleto l’arcivescovo Renato Boccardo ha presieduto una Messa in suffragio di del vescovo Giuseppe Chiaretti a sette giorni dalla morte. Il Presule, che è stato vescovo di S. Benedetto del Tronto-Montalto-Ripatransone prima e di Perugia-Città delle Pieve, era “figlio” e presbitero della Chiesa di Spoleto-Norcia. Con Mons. Boccardo hanno concelebrato diversi sacerdoti. Era presente anche la signora Piera, sorella del compianto Vescovo.

Mons. Giuseppe Chiaretti il giorno dell’ordinazione episcopale nel Duomo di Spoleto

Mons. Chiaretti era nato a Leonessa (RI), al tempo parte della diocesi di Spoleto, il 19 aprile 1933; ordinato presbitero dall’arcivescovo Mario Raffale Radossi l’8 dicembre 1955. È stato parroco in diverse comunità (nell’altipiano tra Leonessa e Cascia, nella bassa Valnerina e infine a Pigge di Trevi) e Vicario generale dell’Arcidiocesi; è stato insegnante di Lettere nelle scuole superiori di Spoleto. Eletto alle sedi vescovili di Montalto e Ripatransone – San Benedetto del Tronto il 7 aprile 1983, è stato ordinato vescovo nella Basilica Cattedrale di Spoleto il 15 maggio 1983. Vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto il 30 settembre 1986; promosso a Perugia – Città della Pieve il 9 dicembre 1995. Nominato vice presidente della Conferenza Episcopale Italiana il 30 maggio 2005. Divenuto emerito il 16 luglio 2009.

Omelia mons. Boccardo: «Mons. Chiaretti – ha detto – è stato “figlio” e presbitero di questa nostra Chiesa diocesana e con la celebrazione di questa sera lo affidiamo a Gesù buon pastore perché lo accolga nella solenne liturgia del cielo. È stato bello vedere quante persone lo hanno ricordato come educatore e testimone. Noi specialmente facciamo memoria della sua fede, del suo sacerdozio e del suo servizio come Vicario generale. Don Giuseppe è stato capace di trasmettere tante nozioni (la sua preparazione culturale era vasta e profonda) ma soprattutto ha aiutato tanti giovani a crescere interiormente. Il compianto Vescovo è da tutti ricordato come uomo sapiente e arguto, appassionato della storia locale, conoscitore profondo

Mons. Giuseppe Chiaretti il giorno dell’ordinazione episcopale nel Duomo di Spoleto

della nostra Chiesa diocesana. In un passaggio del testamento spirituale scrive: “Intendo rinnovare anche alla fine l’offerta che fu della mia giovinezza: “Signore, ti do tutto. Ma tu dammi un sacerdozio splendido!”. Dare tutto a Dio: questo è quanto ci ha testimoniato don Giuseppe, che al termine della sua vita ha riconosciuto la mano di Dio che ha guidato i suoi giorni terreni, e noi siamo chiamati ad imitarlo».

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook

iscriviti alla newsletter dell’archidiocesi spoleto norcia

Rimani aggiornato sulle novità ed eventi importanti della nostra Diocesi.

stemma-archidiocesi-spoleto-norcia-bianco

archidiocesi spoleto norcia

© Archidiocesi di Spoleto-Norcia | Via Aurelio Saffi, 13 – 06049 Spoleto (PG)
Telefono: 0743.23101 | Fax: 0743.231036 | E-mail: segreteria@spoletonorcia.it

iscriviti alla newsletter dell’archidiocesi spoleto norcia

Rimani aggiornato sulle novità ed eventi importanti della nostra Diocesi.

stemma-archidiocesi-spoleto-norcia-bianco

archidiocesi
spoleto norcia

© Archidiocesi di Spoleto-Norcia | Via Aurelio Saffi, 13 – 06049 Spoleto (PG)
Telefono: 0743.23101 | Fax: 0743.231036 | E-mail: segreteria@spoletonorcia.it