Cannaiola di Trevi: festa del Beato Bonilli. Il Comune di Gualdo Cattaneo e le parrocchie di Gualdo Cattaneo e Pomonte offriranno l’olio per la lampada votiva. Il 19 marzo pontificale dell’Arcivescovo.

Cannaiola di Trevi: festa del Beato Bonilli. Il Comune di Gualdo Cattaneo e le parrocchie di Gualdo Cattaneo e Pomonte offriranno l’olio per la lampada votiva. Il 19 marzo pontificale dell’Arcivescovo.
Cannaiola di Trevi

Cannaiola di Trevi: festa del Beato Bonilli. Il Comune di Gualdo Cattaneo e le parrocchie di Gualdo Cattaneo e Pomonte offriranno l’olio per la lampada votiva. Il 19 marzo pontificale dell’Arcivescovo.

/
/
/
Cannaiola di Trevi: festa del Beato Bonilli. Il Comune di Gualdo Cattaneo e le parrocchie di Gualdo Cattaneo e Pomonte offriranno l’olio per la lampada votiva. Il 19 marzo pontificale dell’Arcivescovo.
Cannaiola di Trevi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Quest’anno le celebrazioni in onore del Beato Pietro Bonilli, fondatore della Suore della Sacra Famiglia di Spoleto, apostolo della carità e della famiglia, vengono anticipate al mese di marzo, per la precisione dal 15 al 20. Il 24 aprile, infatti, giorno in cui ricorre la memoria liturgica del prete spoletino, celebriamo la Pasqua di Resurrezione, il momento liturgico più significativo per la Chiesa. Di conseguenza, qualsiasi altra ricorrenza religiosa deve essere anticipata o posticipata. La nostra Chiesa diocesana, in accordo con le Suore della Sacra Famiglia, ha deciso di anticipare i festeggiamenti.

 

 

Il momento centrale sarà sabato 19 marzo alle ore 18.00 quando nel santuario di Cannaiola di Trevi l’Arcivescovo presiederà la solenne concelebrazione eucaristica. L’olio per la lampada votiva del Beato Pietro Bonilli verrà offerto dal Comune di Gualdo Cattaneo e dalle Parrocchie di Gualdo Cattaneo e Pomonte.

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook