Un angolo di Lourdes tra noi: lunedì 18 marzo 2024 peregrinatio Mariae al Santuario della Madonna della Stella in Montefalco

Un angolo di Lourdes tra noi: lunedì 18 marzo 2024 peregrinatio Mariae al Santuario della Madonna della Stella in Montefalco

Un angolo di Lourdes tra noi: lunedì 18 marzo 2024 peregrinatio Mariae al Santuario della Madonna della Stella in Montefalco

/
/
Un angolo di Lourdes tra noi: lunedì 18 marzo 2024 peregrinatio Mariae al Santuario della Madonna della Stella in Montefalco

Fa tappa anche nell’archidiocesi di Spoleto-Norcia la Peregrinatio Mariae, il pellegrinaggio della statua della Madonna di Lourdes partito a settembre scorso dalla Campania e organizzato per commemorare i 120 anni di Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto a Lourdes e Santuari Internazionali). Lunedì 18 marzo prossimo, infatti, l’effige mariana verrà accolta presso il Santuario della Madonna della Stella in Montefalco.

Questo il programma:

  • alle ore 11.00 arrivo e accoglienza da parte del rettore del Santuario padre Roberto Cecconi, cp, e dall’assistente ecclesiastico dell’Unitalsi sottosezione di Spoleto-Norcia don Bruno Molinari;
  • alle ore 15.00 Santo rosario meditato;
  • alle ore 17.00 celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo;
  • alle ore 21.00 processione aux flambaux presieduta sempre da mons. Boccardo.

La permanenza della statua della Madonna di Lourdes in Santuario sarà vegliata dai volontari dell’Unitalsi e dai fedeli con l’offerta della preghiera.   

L’effigie di Maria è una delle due utilizzate nel Santuario di Lourdes per la processione aux flambaux e ha iniziato il suo peregrinare in Italia partendo proprio dal Santuario mariano al termine del Pellegrinaggio Nazionale Unitalsi dello scorso settembre, per inaugurare il nuovo tema dell’anno associativo:  “…e che qui si venga in processione“, le parole della Vergine a Santa Bernadette nell’apparizione del 2 marzo 1858 (“Andate a dire ai sacerdoti che qui si costruisca una cappella e che qui si venga in processione”). Con l’effige viaggia anche una croce che è stata completata dai presidenti di Sezione a Lourdes, a conclusione del pellegrinaggio nazionale di settembre scorso, composta da venti tasselli in pietra colorata, rappresentanti sia le venti Sezioni dell’Unitalsi sia i venti misteri del Rosario.

 

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook