Locus Lucis: tra il 1° e il 2 giugno 2019 celebrata in tutta Italia la notte dei Santuari. Anche nella nostra Diocesi.

Locus Lucis: tra il 1° e il 2 giugno 2019 celebrata in tutta Italia la notte dei Santuari. Anche nella nostra Diocesi.

Locus Lucis: tra il 1° e il 2 giugno 2019 celebrata in tutta Italia la notte dei Santuari. Anche nella nostra Diocesi.

/
/
/
Locus Lucis: tra il 1° e il 2 giugno 2019 celebrata in tutta Italia la notte dei Santuari. Anche nella nostra Diocesi.
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Il Collegamento Nazionale dei Santuari Italiani, unitamente all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza episcopale italiana e in collaborazione con l’Ufficio nazionale per la Pastorale delle Vocazioni, ha proposto per la prima volta, nella notte tra l’1 e il 2 giugno 2019, LA NOTTE DEI SANTUARI. E’ stata un’occasione per accendere una luce sul forte valore simbolico che i Santuari hanno per la Comunità cristiana e per l’umanità tutta. Anche la nostra Archidiocesi ha partecipato a questo evento. Di seguito le iniziative svolte nei “nostri” Santuari.

Cattedrale S. Maria Assunta – Spoleto

  • Ore 21.30: accensione della lampada all’esterno della basilica; ingresso e preghiera mariana.
  • Ore 23.30: conclusione.

Santuario della Madonna delle Lacrime – Trevi

  • ore 22.00: Rosario contemplativo.
  • ore 22.30: Adorazione Eucaristica animata.
  • ore 23.15: conclusione.

 Santuario della Madonna della Stella – Montefalco

  • Ore 22.00 – 24.00: rosario Biblico; adorazione Eucaristica; conclusione.

Santuario del Beato P. Bonilli – Cannaiola di Trevi (Famiglia, Giovani e Vocazione)

  • Ore 21.00: ritrovo nel piazzale antistante la casa delle Suore della Sacra Famiglia.
  • Ore 21.15: pellegrinaggio nei luoghi del Bonilli. Visita alla Casa di Fondazione. 
  • Ore 22.00: accensione della lampada e ingresso in chiesa. Catechesi vocazionale; testimonianza di una famiglia della Comunità Giovanni XXIII, di un giovane e di una suora della Sacra Famiglia, con intervalli musicali. 
  • Ore 23.00: Adorazione Eucaristica.  
  • A mezzanotte: consegna della luce e conclusione. 

Santuario della Madonna del Fosco – Castagnola di Giano dell’Umbria

  • Ore 21.00: ritrovo dei pellegrini presso la chiesa di S. Croce in Castagnola. “La luce risplende nel fosco”: meditazione sul Vangelo di Giovanni 1,5 nella cornice dell’apparizione della Beata Vergine Maria del Fosco, il 25 giugno 1413.
  • Ore 21.30: partenza del pellegrinaggio per il Santuario del Fosco.
  • Ore 22.00: accensione della lampada alla porta della chiesa e, a seguire, Adorazione Eucaristica meditata.
  • Ore 23.00: benedizione Eucaristica e rito conclusivo di consegna della luce.

 Santuario Madonna dello Scoglio – Arrone

  • Ore 21.00: Veglia di preghiera mariana, con recita del Rosario.
  • Ore 23.00: conclusione.

 Santuario della Madonna della Bruna – Castel Ritaldi

  • Ore 21.00-24.00: Rosario; Adorazione Eucaristica; conclusione.

 Santuario di Santa Rita – Roccaporena di Cascia. Alla presenza dell’Arcivescovo. 

  • Ore 22.00: accensione della Lampada e presentazione del Santuario dal punto di vista artistico e spirituale.
  • Ore 22.45: in processione verso la Basilica di S. Rita in Cascia dove, dopo un tempo di preghiera, si concluderà insieme.

Santuario di Santa Rita – Cascia. Alla presenza, al termine, dell’Arcivescovo. 

  • Ore 21.30: convocazione in un luogo non lontano dal Santuario e pellegrinaggio verso Santuario.
  • Ore 22.00: accensione della lampada dinanzi al Santuario e ingresso al buio; ascolto della Parola di Dio; testimonianze vocazionali; catechesi sulle opere d’arte del Santuario; storia del Santuario
  • A mezzanotte, circa: arrivo dei pellegrini da Roccaporena; Adorazione eucaristica; conclusione.

                                   

Dalla stessa rubrica...

Seguici su Facebook

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook