Il Papa benedice la Fiaccola benedettina. Il 21 marzo, il card. Giovanni Battista Re a Norcia per il solenne pontificale

Il Papa benedice la Fiaccola benedettina. Il 21 marzo, il card. Giovanni Battista Re a Norcia per il solenne pontificale
fiaccola-bened-papa-2012

Il Papa benedice la Fiaccola benedettina. Il 21 marzo, il card. Giovanni Battista Re a Norcia per il solenne pontificale

/
/
/
Il Papa benedice la Fiaccola benedettina. Il 21 marzo, il card. Giovanni Battista Re a Norcia per il solenne pontificale
fiaccola-bened-papa-2012
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Mercoledì 14 marzo, al termine dell’udienza settimanale in piazza san Pietro, Papa Benedetto XVI ha salutato e benedetto la Fiaccola benedettina, portata sul sagrato dalle delegazioni delle tre città benedettine di Norcia, Cassino e Subiaco, con i rispettivi vescovi e abati, mons. Renato Boccardo, d. Pietro Vittorelli e d. Mauro Meacci.

La Fiaccola è stata accesa lo scorso 4 marzo a Malta dall’arcivescovo di La Valletta mons. Paul Cremona che l’ha definita “un segno di fraternità, speranza e concordia che ci riporta indietro nel tempo, quando san Benedetto percorse l’Europa; ma ci proietta anche verso il futuro della nostra Europa, per la quale siamo chiamati ad un maggiore impegno di pace”. A Roma, la Fiaccola è stata accompagnata dal Corteo storico “Terra Sancti Benedicti” di Montecassino: oltre cento figuranti in costumi medioevali che hanno fatto ingresso nella piazza, prima dell’udienza, al suono di tamburi. Con loro anche un nutrito gruppo dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia, tra cui 50 bambini di Norcia che il prossimo 2 giugno riceveranno la Prima Comunione.

Dopo la benedizione, la Fiaccola, portata dai tedofori, ha intrapreso il suo viaggio per raggiungere i Comuni coinvolti, dove la prossima settimana sono previste celebrazioni civili e religiose. A Norcia la Fiaccola arriverà la sera del 20 marzo, dopo aver fatto tappa, in Umbria, nelle abbazie benedettine dei Santi Felice e Mauro di Narco a Sant’Anatolia, e di Sant’Eutizio nel Comune di Preci.

Mercoledì 21 marzo, giorno della memoria di san Benedetto, il solenne pontificale sarà presieduto dal card. Giovanni Battista Re, prefetto emerito della Congregazione per i Vescovi.

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook