Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Documento pastorale conclusivo

Per una catechesi agile e bella: materiale per i catechisti

Catechesi 2017-2018

Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto

Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte

Santi e Beati della Diocesi di Spoleto-Norcia

Santi e Beati della Diocesi

Itinerario di formazione per adulti, anno pastorale 2018-2019
01 Mag 2018 08:42Itinerario di formazione per adulti, anno pastorale 2018-2019

L’Archidiocesi propone anche per l’anno pastorale 2018-2019 un itinerario di formazione per adulti. Il tema è: “Affinché Cristo sia formato in voi – Tracce per una regola di vita spirituale”. Gli incontri, quindicinali, si terranno presso la Casa di preghiera della Suore della Sacra Famiglia a Collerisana di Spoleto il sabato dalle ore 10.00 alle 11.30. Primo appuntamento, 27 ottobre. Coordina don Luciano Avenati, Vicario Episcopale per la Formazione. In allegato brochure e locandina con tutte le date e gli argomenti.

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

Celebrazione San PonzianoMoltissime persone hanno partecipato al solenne pontificale e alla processione che l'Arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo ha presieduto venerdì 14 gennaio nella Basilica Cattedrale nel giorno della solennità del martire Ponziano, patrono di Spoleto e dell'intera Chiesa diocesana. Ancora una volta, dunque, gli spoletini si sono riversati in massa - in duomo e nelle strade della città - per rendere omaggio a quel giovane diciottenne che per la fede diede la vita; ancora una volta il popolo ha cantato "Ponziano martire e santo patrono nostr'inno fervido sale al tuo trono. Alla tua supplice città fedel propizio chinati Ponzian da ciel".

Omelia

Fotogallery

Convegno Caritas«Questa è la casa dell'amore, della misericordia». Sono le parole che l'Arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo ha pronunciato giovedì 13 gennaio 2011 nell'inaugurare la nuova sede della Caritas diocesana nella Piazzetta della Misericordia. La benedizione dei locali che ospitano gli uffici della Caritas è avvenuta dopo il convegno che la stessa ha promosso al Chiostro di S. Nicolò dal titolo "Quale Caritas oggi, forme concrete di collaborazione".

Fotogallery

San PonzianoVenerdì 14 gennaio Spoleto e l’intera Archidiocesi festeggiano il loro patrono S. Ponziano. L’appuntamento principale è alle ore 11.00 nella chiesa cattedrale per il solenne pontificale presieduto dall’Arcivescovo mons. Renato Boccardo. Nel pomeriggio, alle 16.00, sempre in duomo ci saranno i secondi vespri pontificali e a seguire la processione per le vie della città: Vescovo, sacerdoti, autorità e popolo riaccompagneranno così la reliquia del Santo martire – la sacra testa – nella basilica a lui dedicata.

Nuova sede CaritasQuale Caritas oggi. Forme concrete di collaborazione. È questo il tema del Convegno che si tiene al Chiostro di S. Nicolò di Spoleto giovedì 13 gennaio 2011, vigilia della festa del patrono S. Ponziano, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede della Caritas diocesana di Spoleto-Norcia, situata nella Piazzetta della Misericordia. Per l’occasione giungeranno in città – su invito dell’Arcivescovo Renato Boccardo - mons. Vittorio Nozza Direttore di Caritas Italiana, il prof. Luca Diotallevi docente di Sociologia nella Facoltà di Scienze della Formazione all’Università di Roma Tre e il prof. Marcello Rinaldi, Delegato regionale Caritas Umbria.

Boccardo-MitraMoltissime persone hanno partecipato alle celebrazioni di Natale che l’Arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo ha presieduto nella cattedrale di Spoleto (la messa della notte) e nella concattedrale di Norcia (la messa del giorno) per rivivere la nascita di Gesù a Betlemme. È questo il mistero del Natale, al tempo stesso un fatto storico e un mistero.

Mons. Paolucci al Duomo«Il ciclo pittorico di Filippo Lippi nell’abside del Duomo di Spoleto è arrivato fino ai nostri giorni in condizioni veramente buone. È segno che gli spoletini hanno saputo ben conservare questa grandiosa opera d’arte, l’ultima dell’artista fiorentino, il suo capolavoro consegnato a questa splendida città». Con queste parole il prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani e già Ministro per i Beni Culturali, ha iniziato la sua lettura storico-artistica degli affreschi del grande artista fiorentino del ‘400.

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo Sabato 20 ottobre Assemblea diocesana con rito di ammissione tra i candidati al presbiterato di due seminaristi… https://t.co/9QTePkdd67
ArcivescovoSpo Avvio dell’Anno Accademico per gli Istituti Teologico (ITA) e Superiore di Scienze Religiose (ISSRA) di Assisi https://t.co/GrHPNcrGbe
ArcivescovoSpo RT @PapaParole: #Dio ci chiama a #camminare e Gesù ce ne ha dato l’esempio. Egli, il Signore e il Maestro, si è fatto #pellegrino e ospite…
ArcivescovoSpo "Dove sei?" ci chiede il Signore ogni giorno. Quante volte è necessario sentirci "ri-cercati" da Dio per ri-centrar… https://t.co/5wvc3nUlXB
ArcivescovoSpo Di Dio, come di ogni esperienza d'amore, non si può tanto discutere o teorizzare, quanto di essa ci si deve nutrire… https://t.co/FtYzBcR2Oj
ArcivescovoSpo RT @PapaParole: Quest’epoca manca di #tenerezza e la #famiglia è il luogo della tenerezza. Per favore, non perdere mai la tenerezza! La pre…
ArcivescovoSpo Ci è paradossalmente difficile fare delle distinzioni teologiche tra ciò che Dio è rispetto al nostro "sentire e gu… https://t.co/BzzKyMjl6c
ArcivescovoSpo La vita nuova del Signore non è semplicemente la cancellazione della morte in croce; piuttosto lo svelamento della… https://t.co/vAiO5Lt938

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video