Cronaca

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Interventi in alcune chiese terremotate secondo quanto stabilito dall’Ordinanza 23 del 5/5/17. I parametri che la Diocesi ha dovuto seguire per l’individuazione degli edifici. Somma a disposizione della nostra Diocesi: 1.731.200,00 euro.

Il Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori dei Comuni delle Regioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismi del 2016, Vasco Errani ha emesso il 5 maggio 2017 l’Ordinanza numero 23 dal titolo: “Messa in sicurezza delle chiese danneggiate dagli eventi sismici iniziati il

Leggi di più >>

Dopo il terremoto: Norcia vuole tornare a suonare le campane per sconfiggere il sisma, alzheimer della comunità. Ampio servizio del SIR a cura di Daniele Rocchi. Video e foto.

A Norcia e dintorni la quasi totalità delle chiese è inagibile. Dopo la messa in sicurezza, in un’apposita struttura nei pressi di Spoleto, dei beni artistici dei luoghi di culto (paramenti, vasi liturgici, reliquiari, statue, tele) si punta a lavorare per ricostruire almeno le chiese più significative da un punto

Leggi di più >>

“Terremoto: Castigo di Dio? Revisione di vita; Scuola di solidarietà”. È il titolo del libro promosso dall’archidiocesi di Spoleto-Norcia e dalla Tau Editrice di Todi

L’archidiocesi di Spoleto-Norcia e la “Tau Editrice” di Todi hanno pubblicato il volume “Terremoto: Castigo di Dio? Revisione di Vita; Scuola di Solidarietà”. Sono state raccolte le catechesi del triduo (10-11-12 gennaio 2017) in onore di S. Ponziano, patrono della Città di Spoleto e dell’intera Archidiocesi, invocato come protettore dai

Leggi di più >>

Terremoto: a Spoleto incontro tra i Vescovi delle Diocesi del centro Italia colpite dal sisma e le istituzioni. Errani ai Vescovi: «Procedete pure con i puntellamenti degli edifici»

Concluso a Spoleto, nel tardo pomeriggio di venerdì 3 marzo, nella Sala Barberini del Museo Diocesano, l’incontro tra i Vescovi delle diocesi terremotate del Centro Italia e il direttore generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali Antonia Pasqua Recchia, il commissario straordinario del Governo alla ricostruzione Vasco

Leggi di più >>

Accesa a Norcia, in mezzo alle macerie della Basilica di S. Benedetto, la Fiaccola benedettina “Pro pace et Europa una”. Dall’8 all’11 marzo sarà a Bruxelles, presso le Istituzioni Europee. Foto.

Sabato 25 febbraio 2017, a sei mesi dalla prima scossa di terremoto, a Norcia è stata accesa la “Fiaccola benedettina pro pace et Europa una”, che mercoledì 22 febbraio scorso è stata benedetta dal Papa. La Fiaccola è stata portata nella centrale Piazza S. Benedetto dai tedofori delle tre città benedettine,

Leggi di più >>

L’Elemosiniere del Papa in Valnerina per acquistare formaggi, legumi e salumi da alcuni produttori “feriti” dal terremoto. Saranno cibo per i poveri di Roma. Mons. Boccardo: «Un grande grazie a Papa Francesco»

Papa Francesco ha inviato nelle zone terremotate del centro Italia l’Elemosiniere Apostolico mons. Konrad Krajewski. Il Vescovo polacco è stato ad Amatrice e Ascoli Piceno, mentre giovedì 23 febbraio a Camerino prima e Norcia poi. Qui, accompagnato dall’arcivescovo Renato e da don Luciano Avenati, parroco dell’Abbazia di S. Eutizio in Preci,

Leggi di più >>

Dalla diocesi di Susa, Chiesa che ha dato i natali all’Arcivescovo, raccolti 137.680 per le zone terremotate. Mons. Boccardo ne destina la maggior parte all’Associazione tutti i colori del mondo di Norcia che accoglie disabili fisici e mentali. Foto.

Tanta solidarietà dalla Val di Susa, Chiesa di origine dell’arcivescovo Renato Boccardo, alle popolazioni della Valnerina ferite dai terremoti che dallo scorso 24 agosto hanno interessato l’Italia centrale. Dall’11 al 14 febbraio una delegazione di Ancarano di Norcia, accompagnata dall’Arcivescovo e dal parroco dell’Abbazia di S. Eutizio in Preci don

Leggi di più >>

A Norcia mons. Galantino, mons. Vérgez Alzaga, il dott. Giani, il cantante Baglioni hanno consegnato una parte di proventi del concerto di Natale in Vaticano (700.000 euro) e una raccolta dei bambini di Bangui per i loro coetanei nursini

Il 17 dicembre 2016 nell’Aula “Paolo VI” in Vaticano si è tenuto il concerto “Avrai” di Claudio Baglioni, con la partecipazione di diversi famosi attori che hanno letto alcuni scritti di Papa Francesco inerenti la pace. La serata che ha celebrato anche i 200 anni della Gendarmeria Vaticana e gli

Leggi di più >>

L’Arcivescovo al XIX convegno dell’Opera Romana Pellegrinaggi: «È giusto che le ferite del terremoto vengano completamente cancellate?»

«È giusto che le ferite del terremoto vengano completamente cancellate? O piuttosto bisognerà riproporre il nostro patrimonio di arte e di fede colpito in modo nuovo, che racconti alle generazioni future anche questo capitolo doloroso della nostra storia?». A porre l’interrogativo è mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia, intervenuto martedì 31 gennaio 2017

Leggi di più >>

Processione penitenziale intorno alle mura di Norcia con la Madonna Addolorata per chiedere la fine degli eventi naturali, tra cui il terremoto. Foto.

Nel pomeriggio di sabato 28 gennaio si è tenuta a Norcia, intorno alle mura cittadine, la processione penitenziale presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo con l’immagine della Madonna Addolorata estratta dalle macerie dal terremoto. È stato il secondo momento, dopo la giornata di digiuno di venerdì 27 gennaio, pensato da mons. Boccardo

Leggi di più >>

Veglia di preghiera al termine della giornata di digiuno per chiedere a Dio che si calmino le forze della natura. Tantissime persone presenti. Foto.

Tantissime persone la sera del 27 gennaio hanno preso parte, nella palestra dell’Oratorio del Sacro Cuore a Spoleto, alla veglia di preghiera presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo a conclusione della giornata di digiuno indetta dallo stesso Presule per elevare a Dio onnipotente una preghiera accorata e confidente perché si calmino le

Leggi di più >>

I Musei Vaticani restaureranno alcune opere d’arte ferite dai terremoti. La nuova direttrice Barbara Jatta in visita a Spoleto, al deposito del Ministero dei Beni culturali. Il grazie del Vescovo al Papa per questo ulteriore segno di vicinanza

I laboratori dei Musei Vaticani restaureranno gratuitamente alcune opere d’arte dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia ferite dai terremoti che dal 24 agosto scorso hanno sconvolto la vita di moltissime persone in Valnerina e nella Valle spoletina. Per questo motivo, la mattina di mercoledì 25 gennaio la nuova direttrice dei Musei Vaticani Barbara

Leggi di più >>

Il card. Gualtiero Bassetti ha celebrato la Messa a S. Pellegrino di Norcia. «Una terra muore – ha detto – solo quando non c’è più nessuno che la abita. Per questo, tutti apprezzano la vostra ferma volontà di restare, di non abbandonare queste montagne…».

L’8 gennaio 2017, giorno in cui la Chiesa celebra il Battesimo del Signore, il cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti è ritornato dopo poco più di un mese a San Pellegrino, la frazione di Norcia più colpita dal terremoto. Il cardinale presidente della Ceu, accompagnato dall’arcivescovo Renato Boccardo,

Leggi di più >>

Papa Francesco ha ricevuto i terremotati del Centro Italia in Vaticano: «mani e cuore per ripartire», ha detto ai presenti. Testimonianza di don Avenati. Discorso integrale del Papa. Foto.

«Abbiamo sperimentato l’abbraccio paterno di Papa Francesco. È stato un momento di famiglia, emozionante, carico di speranza». Con queste parole l’arcivescovo Renato commenta l’udienza speciale che il Pontefice ha concesso ai terremotati del Centro Italia giovedì 5 gennaio 2016, vigilia della solennità dell’Epifania, nell’Aula “Paolo VI” in Vaticano. Dalla nostra

Leggi di più >>

La solidarietà di Cassino a Norcia, due comunità fortemente unite da S. Benedetto. Messa nell’Abbazia di Montecassino con l’abate Donato Ogliari e l’Arcivescovo. «Grazie – ha detto mons. Boccardo – per la vostra preghiera e vicinanza». Foto.

Norcia e Cassino, le città benedettine per eccellenza, sempre più unite. Fin dalla prima scossa di terremoto del 24 agosto che ha sconvolto l’Italia centrale, “ferendo” in modo significativo l’archidiocesi di Spoleto-Norcia, frequenti sono stati i contatti tra le due realtà, che poi si sono intensificati dopo i sismi del

Leggi di più >>

A Siena in mostra alcune opere d’arte della Valnerina ferite dal terremoto. Tanti i legami tra la città toscana e Norcia. All’inaugurazione presenti i due Arcivescovi. Foto.

L’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo venerdì 23 dicembre scorso ha partecipato a Siena all’inaugurazione della mostra “La bellezza ferita, Norcia earthheartartquake, la speranza rinasce dai capolavori della città di S. Benedetto” allestita tra la Cripta sotto il Duomo e il Santa Maria della Scala (nel passato luogo principe dell’accoglienza

Leggi di più >>

Inaugurata a Norcia la “Cittadella della Carità”, luogo di ascolto, condivisione e preghiera. Concerto di Natale della Banda della Gendarmeria del Vaticano e di “Bisse” a sostegno dei terremotati. Foto.

«Grazie perché siete qui in tanti a condividere questo momento di solidarietà e sostegno alle popolazioni della Valnerina colpite dal terremoto. A tutti auguro un Buon Natale e un sereno 2017, che sarà per noi l’anno duro della ricostruzione». Con queste parole l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, ha salutato

Leggi di più >>