Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Camminare
insieme

Catechesi 2019-2020

Catechesi 2019-2020

Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto

Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte

Covid-19: dal 18 maggio celebrazioni con il popolo. Il protocollo Cei-Governo. Il commento video di ...
07 Mag 2020 13:50Covid-19: dal 18 maggio celebrazioni con il popolo. Il protocollo Cei-Governo. Il commento video di dell’Arcivescovo

È stato firmato giovedì 7 maggio 2020, a Palazzo Chigi, il Protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo. Il testo giunge a conclusione di un percorso che ha visto la collaborazione tra la Conferenza Episcopale Italiana, il Presidente del Consiglio, il Ministro dell’Interno – nello specifico delle articolazioni, il Prefetto del Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione, Michele di Bari, e il Capo di Gabinetto, Alessandro Goracci – e il Comitato Tecnico-Scientifico. Nel rispetto della normativa sanitaria disposta per il contenimento e la gestione de [ ... ]

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

casakosovo.resizedIn Kosovo per vivere un’esperienza nel Campo Missione Caritas Umbria a Radulac: è quanto ha vissuto un gruppo di Scout di Spoleto e quanto stanno vivendo in questi giorni nove ragazzi della parrocchia di Bevagna, accompagnati dal parroco don Marco Rufini. La struttura della Caritas Umbria, aperta dall’Anno Santo del 2000, accoglie bambini e ragazzi che provengono da difficili situazioni familiari, martoriati dalla guerra. Don Marco Rufini ogni giorno ci invia una piccola cronaca dell'esperienza che stanno vivendo. Di questo lo ringraziamo. 

16luglio.resizedLa comunità di Santa Maria in Campis, che fa parte della parrocchia di S. Angelo in Beroide di Spoleto, ha festeggiato la Beata Vergine Maria del Monte Carmelo. La messa è stata presieduta dall’Arcivescovo. Con lui ha concelebrato il parroco don Francesco Rossi. La festa è stata anche l’occasione per esporre la stata della Madonna del Carmelo, totalmente restaurata.

Fotogallery

corpusdomini2011.resizedDomenica 26 giugno la Chiesa ha celebrato la solennità del Corpus Domini (espressione latina che significa Corpo del Signore), una delle principali feste dell’anno liturgico. Venne istituita l'8 settembre 1264 da Papa Urbano IV con la Bolla Transiturus de hoc mundo in seguito al miracolo di Bolsena.
A Spoleto la celebrazione diocesana è stata presieduta dall’Arcivescovo Renato Boccardo nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore. Tantissima gente ha partecipato all’eucaristia e alla successiva processione fino alla chiesa di S. Rita. Portare Gesù Sacramento nelle strade della città è il modo dei cristiani per proclamare pubblicamente la fede e per esprimere a Dio gratitudine per il mistero dell’eucaristia che trascende e trasforma.

20giugno.resizedConclusa l’edizione primaverile dei “Dialoghi in città”, iniziativa culturale dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia. Lunedì 20 giugno presso l’auditorium della Scuola di Polizia della città moltissime persone si sono adunate per ascoltare il Cardinale Stanislaw Dziwisz, Arcivescovo di Cracovia e per oltre quaranta anni segretario di Giovanni Paolo II. Ma c’è stato un cambio di programma.

Avvio ProcessioneLunedì 13 giugno scorso si è celebrata la festa di Sant’Antonio di Padova. A Spoleto, città nella quale è stato canonizzato, se ne è fatta memoria nella chiesa di Sant’Ansano, parrocchia della Cattedrale. La Santa Messa solenne è stata celebrata dall’Arcivescovo Renato Boccardo. Molte le persone che si sono radunate nella chiesa, ubicata nella parte vecchia della città, per rendere omaggio al Santo discepolo di San Francesco: c’erano gli anziani, maggiormente devoti e legati alla figura del Santo; non mancavano però i più piccoli, molti ancora nei passeggini, che iniziano a conoscere la figura di questo grande predicatore.

Foto-Gallery

05.resized«Wojtyla è stato per il mondo un vento di speranza». È una della definizioni che il prof. Andrea Riccardi, Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi Roma Tre, ha usato a Spoleto per parlare del Beato Giovanni Paolo II. L’incontro, tenuto all’auditorium della Scuola di Polizia, secondo appuntamento di questo ciclo primaverile dell’iniziativa culturale dell’Archidiocesi “I Dialoghi in città” , è stato introdotto dal saluto dell’Arcivescovo Renato Boccardo, legato da lunga amicizia al fondatore della Comunità di S. Egidio.

Foto-Gallery

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo In questo momento estremamente difficile, possiamo moltiplicare la fantasia della carità, per nutrire la nostra vit… https://t.co/1pSi3H4vyB
ArcivescovoSpo Coronavirus, Messa del 14 marzo 2020 https://t.co/n7n98quKFm di @YouTube
ArcivescovoSpo Gesù ci insegna che la grandezza sta nel mettersi al servizio... che uno diventa grande rinunciando anche a qualcos… https://t.co/T1w5n0ZulJ
ArcivescovoSpo Seconda predica di Quaresima. https://t.co/wNmjBpEK89 di @YouTube
ArcivescovoSpo #coronavirus Questa sera celebro la #Messa alle 18.00 dal Duomo di #Spoleto, in assenza dei fedeli. Potete seguire… https://t.co/URxvS3UtSO
ArcivescovoSpo Santa Messa a porte chiuse in diretta ora dalla Cattedrale di Spoleto https://t.co/STsgEIjasR
ArcivescovoSpo Dona la pace e la serenità, Signore, a questo mondo ferito! La Vergine Madre, Consolatrice degli afflitti, continui… https://t.co/oiWj8KapUN
ArcivescovoSpo Coronavirus: rosario dallo Scoglio della preghiera di Roccaporena, domen... https://t.co/WzBTrPdV2t di @YouTube

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video