Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Camminare
insieme

Catechesi 2019-2020

Catechesi 2019-2020

Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto

Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte

Ritiri spirituali per tutti. Domenica 19 gennaio con padre Giulio Michelini: iscriviti qui.
02 Set 2019 14:21Ritiri spirituali per tutti. Domenica 19 gennaio con padre Giulio Michelini: iscriviti qui.

La Diocesi, per l'Anno Pastorale 2019-2020, propone quattro "ritiri spirituali per tutti" (operatori pastorali, persone singole e famiglie). Si tratta di un tempo di ascolto, riflessione e preghiera insieme ad altri fratelli e sorelle che desiderano camminare sulla via del Vangelo. Gli incontri si terranno il 1° dicembre 2019, il 19 gennaio, l'8 marzo e il 17 maggio 2020 presso il Santuario del beato Pietro Bonilli a Cannaiola di Trevi, dalle 10.00 alle 18.00. In allegato la locandina, con i temi e i relatori dei quattro incontri e il programma di ogni giornata.  Per iscriversi, compila [ ... ]

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

La Quaresima, periodo di preparazione alla Pasqua, è tempo di digiuno, preghiera ed elemosina. Il digiuno significa l’astinenza dal cibo, ma comprende altre forme di privazione per una vita più sobria. Afferma papa Francesco che esso «costituisce un’importante occasione di crescita perché ci permette di sperimentare ciò che provano quanti mancano anche dello stretto necessario e ci fa più attenti a Dio e al prossimo» ridestando «la volontà di obbedire a Dio che, solo, sazia la nostra fame.

Celebrare ogni anno la Pasqua del Signore, ricordare e rivivere i suoi gesti e le sue parole, è confessare la fede nella resurrezione di Cristo, è affermare di credere che la vicenda di quell’uomo, Gesù di Nazaret, come lui ha vissuto e come lui è morto ed è tornato alla vita, possiede ancora oggi un valore e un significato grandi per la vita degli uomini e per l’intera storia dell’umanità. Per questo, la celebrazione memoriale della Pasqua del Signore rende i cristiani contemporanei alla Pasqua di Cristo, una contemporaneità che consiste nella permanenza di senso oggi per ogni credente dell’evento che egli celebra nelle liturgie pasquali.

Sabato 13 aprile 2019 a Spoleto, presso il Chiostro di S. Nicolò, a partire dalle 15.30 si terrà la festa dei Giovani dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia. Il tema saranno queste parole di papa Francesco: “Solo quel che ami può essere salvato”. Sarà presente l’Arcivescovo e naturalmente la responsabile della pastorale giovanile suor Anna Maria Lolli. Sarà un momento di festa, di riflessione, di preghiera, di amicizia, di condivisione, di progettazione…porterà la propria testimonianza il diacono Pier Luigi Morlino che il 27 aprile prossimo sarà ordinato presbitero nella Cattedrale di Spoleto.

QUI PER VEDERE L’INVITO CHE SUOR ANNA MARIA LOLLI RIVOLGE AI GIOVANI

Per il terzo anno consecutivo la festa liturgica di S. Benedetto, il 21 marzo, è stata celebrata nella centrale piazza di Norcia, di fianco alla basilica natale del Patrono d’Europa sbriciolatasi a causa della violenta scossa di terremoto del 30 ottobre 2016 e dinanzi alla statua in marmo del padre del monachesimo occidentale rimasta invece integra. La liturgia eucaristica è stata presieduta dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo e concelebrata da don Marco Rufini arciprete di Norcia, don Luciano Avenati parroco dell’Abbazia di S. Eutizio in Preci, don Davide Tononi parroco in solido di Norcia e dagli altri presbiteri che svolgono il loro servizio nella terra di Benedetto.

Allegati:
Scarica questo file (omelia San Benedetto 2019.pdf)omelia San Benedetto 2019.pdf[ ]69 kB

Il fine cui tendono i presbiteri, con il loro ministero e la loro vita, è la gloria di Dio Padre in Cristo”. … Perciò i presbiteri, sia che si dedichino alla preghiera e all’adorazione, sia che predichino la Parola, sia che offrano il Sacrificio eucaristico e amministrino gli altri Sacramenti, sia che svolgano altri ministeri ancora in servizio degli uomini, sempre contribuiscono all’aumento della gloria di Dio e nello stesso tempo ad arricchire gli uomini della vita divina”. Questo passaggio della Presbyterorum Ordinis, decreto sul ministero e la vita dei presbiteri del Concilio Ecumenico Vaticano II, è quanto cercherà di vivere e testimoniare Pier Luigi Morlino, spoletino di 31 anni, ordinato sacerdote nel pomeriggio di sabato 27 aprile 2019 nella Basilica Cattedrale di Spoleto dall’arcivescovo Renato Boccardo.

Foto-gallery / VIDEO INTEGRALE MESSA DI ORDINAZIONE  

Il francobollo emesso dall’Ufficio Filatelico e Numismatico dello Stato della Città del Vaticano per la “Pasqua MMXIX (2019)” ha come immagine l’opera realizzata nel 1593 da Perino Cesarei, “Cristo risorto”, conservata a Spoleto presso l’Oratorio della Resurrezione (Piazza Garibaldi, sede del Centro diocesano di Pastorale giovanile). Nel sito internet del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano il francobollo con l’immagine del Cesari è accompagnato da queste parole di papa Francesco sulla Pasqua: «È la festa più importante della nostra Fede, perché è la festa della nostra salvezza, la festa dell’amore di Dio per noi che celebra un grande unico mistero: la morte e la risurrezione del Signore Gesù. L’annuncio Cristo è risorto – afferma il Papa – è il centro della nostra fede e della nostra speranza, che continuamente evangelizza la Chiesa che a sua volta è inviata ad evangelizzare.

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo Esprimiamo voti di salute, pace, felicità, ma non di rado la lingua tradisce la coscienza della caducità di queste parole
ArcivescovoSpo Come il Samaritano sulla via di Gerico, siamo chiamati a vedere ‘oltre’, non soltanto guardare. Guardare non implic… https://t.co/AQ31MjN0uM
ArcivescovoSpo Alla fine della vita terrena, verremo misurati sull’Amore; sul bene fatto è quello non fatto... #TerraSantahttps://t.co/fGXVqwE0ku
ArcivescovoSpo È richiesta a tutti, anche a noi preti e a tutti coloro che ricoprono incarichi vari, la testimonianza della vita,… https://t.co/FMhWmPMEB5
ArcivescovoSpo Assemblea Ecclesiale della regione Umbria: inizia un momento alto di comunione, di “Chiesa” #ChiesaCattolicahttps://t.co/4d0SpHMBYM
ArcivescovoSpo Aspettavamo da tempo che le Istituzioni prendessero coscienza della “intollerabile lentezza” dell’opera di ricostru… https://t.co/fzXRA6CUew
ArcivescovoSpo Le differenze non sono una minaccia per la nostra identità #confronto #ascolto
ArcivescovoSpo RT @DueMondiNews: +++ È la seconda chiesa in Valnerina ad essere di nuovo fruibile ai fedeli dopo i terremoti del 2016 – le parole del sin…

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video