Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Camminare
insieme

Catechesi 2019-2020

Catechesi 2019-2020

Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto

Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte

Ritiri spirituali per tutti. SOSPESO QUELLO DI Domenica 8 marzo con suor Roberta Vinerba.
02 Set 2019 14:21Ritiri spirituali per tutti. SOSPESO QUELLO DI Domenica 8 marzo con suor Roberta Vinerba.

La Diocesi, per l'Anno Pastorale 2019-2020, propone quattro "ritiri spirituali per tutti" (operatori pastorali, persone singole e famiglie). Si tratta di un tempo di ascolto, riflessione e preghiera insieme ad altri fratelli e sorelle che desiderano camminare sulla via del Vangelo. Gli incontri si terranno il 1° dicembre 2019, il 19 gennaio, l'8 marzo e il 17 maggio 2020 presso il Santuario del beato Pietro Bonilli a Cannaiola di Trevi, dalle 10.00 alle 18.00. In allegato la locandina, con i temi e i relatori dei quattro incontri e il programma di ogni giornata.  Per iscriversi, compila [ ... ]

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

«Grazie a Dio perché con me è stato sempre molto generoso; a Lui offro i miei primo 50 anni da prete, vissuti per il Signore e per la Chiesa». Sono le parole con cui mons. Vittorio Pignoloni esprime i sentimenti per l’importante tappa raggiunta: i dieci lustri alla sequela del Maestro, Cristo Buon Pastore, nella Chiesa che lo generato alla fede (quella di Norcia prima e di Spoleto-Norcia poi) e in quella dove ha svolto il sui servizio (l’Ordinariato Militare per l’Italia). Don Vittorio è nato a Collegiacone di Cascia il 2 luglio 1944 ed è stato ordinato prete il 10 agosto 1969. Il suo sacerdozio lo ha vissuto, come detto, come cappellano tra i militari italiani.

Foto-gallery

Nella sera di mercoledì 17 luglio 2019, improvvisamente, è tornato alla Casa del Padre don Natale Rossi, parroco emerito di S. Giorgio di Cascia, 97 anni di età e 70 di sacerdozio celebrati lo scorso 30 giugno: LEGGI QUI LA NOTIZIA. Era il sacerdote più anziano dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia. Il funerale sarà celebrato venerdì 19 luglio alle ore 15.00 a S. Giorgio di Cascia, presieduto a nome dell’Arcivescovo Renato Boccardo, impegnato con i Vescovi dell’Umbria a Sarajevo, da mons. Gino Reali vescovo di Porto-Santa Rufina, già vicario generale della nostra Archidiocesi.

Paterniano confessore, santo, vescovo, eremita, guida tu la nostra vita, falla piena di bontà”. È il ritornello dell’inno a S. Paterniano che domenica 7 luglio 2019 è stato intonato più volte dai molti fedeli che hanno partecipato alla Messa presieduta dall’Arcivescovo nell’eremo dedicato al Santo situato nel territorio comunale di Sellano, facente parte però della parrocchia di Santa Maria Assunta in Verchiano di Foligno guidata da don Dieudonné Mutombw Tshibang.    

Foto-gallery - Video

«È un S. Benedetto triste e amareggiato quello che festeggeremo l’11 luglio. Sono passati quasi tre anni dalle prime scosse del terremoto che nel 2016 ha devastato l’Italia centrale e la ricostruzione stenta. Ci sono tante inadempienze. Abbiamo ascoltato molte promesse e assicurazioni ma, accanto a qualche piccola realizzazione, di grande non abbiamo visto nulla. Sono più i vuoti che i pieni». Nel corso di una conferenza stampa nei locali del Vescovado di Spoleto, martedì 9 luglio 2019, l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo non ha usato mezzi termini per denunciare la lentezza della ricostruzione post-sisma 2016, alla vigilia dei tre anni dalla prime scosse (24 agosto). Lentezza che si declina in burocrazia. Una denuncia ribadita da mons. Boccardo attraverso le parole di Paolo Rumiz, contenute nel suo libro “Il filo infinito” dove l’autore, lungo le strade dell’Appennino terremotato solcate nel tempo dai monaci benedettini, parlando della burocrazia la definisce «un esempio tutto italiano di una macchina burocratica capace di uccidere più del terremoto ostacolando i ritorni con regole e divieti. I passaggi burocratici sono un attentato alla ricostruzione».

A Trevi, sopra un colle a quota 500 metri da dove si domina la valle spoletana sottostante, c’è il Santuario della Madonna di Sant’Arcangelo. La dedicazione a S. Michele rivela l’origine longobarda di questo luogo, che dal 1177 è citato come dipendente dell’Abbazia benedettina di S. Pietro in Bovara. Nel corso del tempo la chiesa è stata rimaneggiata varie volte, della costruzione romanica originale infatti rimane solamente parte della facciata, il portale e la parete a nord. All’interno di particolare interesse troviamo il bell’affresco di scuola umbra della Madonna con Bambino, opera attribuita a Bartolomeo da Miranda. La chiesa è al momento inagibile.

Foto-gallery - Video

Festa grande nelle comunità di Gualdo Cattaneo e Pomonte per i 35 anni di sacerdozio del parroco don Bruno Molinari. Lunedì 1° luglio 2019, nello spazio della pro loco di Pomonte, l’arcivescovo mons. Renato Boccardo ha presieduto una solenne concelebrazione eucaristica di lode e ringraziamento a Dio per il sacerdozio di don Bruno, ordinato nella cattedrale di Spoleto nel 1984 (proprio il 1° luglio, ndr) dall’arcivescovo Ottorino Pietro Alberti. Col Presule hanno concelebrato: don Giuseppe Iavarone parroco di Giano dell’Umbria e Pievano della Pievania di S. Felice, don Emo Moretti, CPPS, parroco di Bastardo di Giano dell’Umbria, don Ernesto Di Fiore, CPPS, vicario parrocchiale di Bastardo, don Vito Stramaccia priore di Montefalco, don Claudio Vergini priore di Bevagna e don Mariano Montuori parroco di Castel Ritaldi.

Foto-gallery / Video 

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo In questo momento estremamente difficile, possiamo moltiplicare la fantasia della carità, per nutrire la nostra vit… https://t.co/1pSi3H4vyB
ArcivescovoSpo Coronavirus, Messa del 14 marzo 2020 https://t.co/n7n98quKFm di @YouTube
ArcivescovoSpo Gesù ci insegna che la grandezza sta nel mettersi al servizio... che uno diventa grande rinunciando anche a qualcos… https://t.co/T1w5n0ZulJ
ArcivescovoSpo Seconda predica di Quaresima. https://t.co/wNmjBpEK89 di @YouTube
ArcivescovoSpo #coronavirus Questa sera celebro la #Messa alle 18.00 dal Duomo di #Spoleto, in assenza dei fedeli. Potete seguire… https://t.co/URxvS3UtSO
ArcivescovoSpo Santa Messa a porte chiuse in diretta ora dalla Cattedrale di Spoleto https://t.co/STsgEIjasR
ArcivescovoSpo Dona la pace e la serenità, Signore, a questo mondo ferito! La Vergine Madre, Consolatrice degli afflitti, continui… https://t.co/oiWj8KapUN
ArcivescovoSpo Coronavirus: rosario dallo Scoglio della preghiera di Roccaporena, domen... https://t.co/WzBTrPdV2t di @YouTube

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video