Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Camminare
insieme

Catechesi 2019-2020

Catechesi 2019-2020

Complesso Monumentale del Duomo di Spoleto

Arte dello Spirito – Spirito dell’Arte

Grest estivi in tempo di Covid-19. Formazione animatori. Video di tutti gli incontri e materiale var...
25 Mag 2020 15:01Grest estivi in tempo di Covid-19. Formazione animatori. Video di tutti gli incontri e materiale vario.

Arriva l’estate e con essa la voglia di rimettersi in gioco nei vari campi estivi che le parrocchie, con il supporto del centro diocesano di pastorale giovanile, generalmente attivano. Quest’anno a causa del Covid-19 i Grest (Gruppi estivi) e le altre attività degli Oratori si dovranno attenere alle linee guida che il Dipartimento per le politiche della famiglia ha emanato per i centri estivi e i servizi educativi (da integrare con le linee guida della Regione Umbria) a decorrere dal giugno 2020 e per tutto il periodo estivo. Alcune parrocchie dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia già h [ ... ]

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

Alla Scuola di Polizia. «Siamo qui con la reliquia di S. Ponziano per dire che questa Scuola è parte integrante della Città di Spoleto, è una delle sue realtà più significative. È un gesto di amicizia e di simpatia nei vostri confronti: così potete condividere con gli spoletini la festa del patrono». Con queste parole l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo ha avviato ufficialmente venerdì 10 gennaio, presso l’auditorium dell’Istituto per Sovrintendenti P.S. “R. Lanari” di Spoleto, le celebrazioni 2020 di S. Ponziano, patrono della Città e della Diocesi. Il Presule era accompagnato dagli assistenti spirituali della Scuola, don Jozef Gercàk e don Edoardo Rossi, ed è stato accolto dal Primo dirigente della Polizia di Stato Maria Teresa Panone, direttore della struttura, dai funzionari, dal personale quadro permanente e naturalmente dai 450 allievi che in questo momento stanno frequentando i corsi.

Allegati:
Scarica questo file (Omelia mons. Riccardo Fontana.pdf)Omelia mons. Riccardo Fontana.pdf[ ]190 kB

Il pomeriggio del 31 dicembre la Chiesa ha celebrato il Te Deum, inno di lode e di ringraziamento e supplica al Signore al termine dell’anno civile. A Spoleto l’arcivescovo mons. Renato Boccardo ha celebrato questa Messa nella Basilica Cattedrale, alla presenza dei parroci della Città e di diversi fedeli. Il Presule nell’omelia ha detto che se «ripercorriamo con onestà il tempo dell’anno che finisce, se siamo sinceri, dobbiamo riconoscere che anche noi, come i bambini, vogliamo tutto. O meglio: c’è in noi l’aspirazione bramosa a entrare nel tutto, perché percepiamo che solo il tutto dà senso compiuto all’esistenza.

«A Natale Gesù bambino nasce per noi; si accosta a noi per rischiarare la nostra vita, per riattizzare i nostri sentimenti spenti, per ridare vigore alle carte ingiallite della nostra memoria. È lui che scende, che fluisce dentro di noi per rinnovarci interiormente con la grazia del suo Spirito». È questo uno dei passaggi dell’omelia della notte di Natale che l’arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra, mons. Renato Boccardo, ha tenuto nella Basilica Cattedrale di Spoleto, alla presenza di numerosi fedeli.

Foto-gallery Notte di Natale nel Duomo di Spoleto 

Foto-gallery Giorno di Natale a Norcia, tra le rovine della Concattedrale 

Entrano nel vivo le festività del Natale e diversi sono gli appuntamenti che l’arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra mons. Renato Boccardo avrà sul territorio diocesano. 

Inaugurazione Casa per ferie a Bevagna. Il primo si è tenuto mercoledì 18 dicembre a Bevagna: mons. Boccardo ha inaugurato la Casa per ferie “Il Monastero”. Si tratta di una parte dell’ex Monastero benedettino di Santa Maria del Monte adibita all’accoglienza, sul corso principale della Città delle Gaite: luogo ideale per il relax, pensato per turisti e pellegrini, famiglie e gruppi, ma anche per ritiri ed esercizi spirituali. La struttura sarà gestita dalla Cooperativa sociale “Valle Mea”, promossa dall’Archidiocesi e presieduta da Lanfranco Amadio, per dare vita ad un progetto innovativo ed ambizioso: la valorizzazione di alcune strutture di proprietà ecclesiastica, di grande bellezza e indiscusso valore storico-culturale, ed offrire opportunità di lavoro ai giovani.

Il Polo Teologico dell’Umbria (ITA e ISSRA) su gradita sollecitazione della Diocesi di Spoleto-Norcia, propone 5 giornate formative rivolte a sacerdoti, operatori pastorali e laici delle zone colpite dal sisma dell’ottobre 2016, quale occasione, a tre anni dal terribile terremoto  e all’inizio di un nuovo anno pastorale,  per rimettere al centro della riflessione personale e comunitaria, l’importanza della Parola nell’azione di prossimità nei confronti dei più piccoli, come degli adulti, e, per la parte più rivolta alle famiglie, soprattutto  in un contesto post-emergenziale, le ragioni su cui fondare una rinnovata e ritrovata Speranza, sia per il proprio cammino personale, che per quello in ambito familiare.

La Diocesi, per l'Anno Pastorale 2019-2020, propone quattro “ritiri spirituali per tutti” (operatori pastorali, persone singole e famiglie). Si tratta di un tempo di ascolto, riflessione e preghiera insieme ad altri fratelli e sorelle che desiderano camminare sulla via del Vangelo. Il primo incontro si è tenuto domenica 1° dicembre 2019, prima di Avvento, a Cannaiola di Trevi. Il live motive della giornata è stato “Maestro, dove abiti?”. Ha guidato le riflessioni don Luigi Maria Epicoco, preside dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Aquila, intervallate al mattino dall’adorazione eucaristica e dalla preghiera personale e al pomeriggio da un’esperienza di silenzio.

Foto-gallery

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo In questo momento estremamente difficile, possiamo moltiplicare la fantasia della carità, per nutrire la nostra vit… https://t.co/1pSi3H4vyB
ArcivescovoSpo Coronavirus, Messa del 14 marzo 2020 https://t.co/n7n98quKFm di @YouTube
ArcivescovoSpo Gesù ci insegna che la grandezza sta nel mettersi al servizio... che uno diventa grande rinunciando anche a qualcos… https://t.co/T1w5n0ZulJ
ArcivescovoSpo Seconda predica di Quaresima. https://t.co/wNmjBpEK89 di @YouTube
ArcivescovoSpo #coronavirus Questa sera celebro la #Messa alle 18.00 dal Duomo di #Spoleto, in assenza dei fedeli. Potete seguire… https://t.co/URxvS3UtSO
ArcivescovoSpo Santa Messa a porte chiuse in diretta ora dalla Cattedrale di Spoleto https://t.co/STsgEIjasR
ArcivescovoSpo Dona la pace e la serenità, Signore, a questo mondo ferito! La Vergine Madre, Consolatrice degli afflitti, continui… https://t.co/oiWj8KapUN
ArcivescovoSpo Coronavirus: rosario dallo Scoglio della preghiera di Roccaporena, domen... https://t.co/WzBTrPdV2t di @YouTube

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video