Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Assemblea Sinodale 2016-17

Documento pastorale conclusivo

Senza la Domenica non possiamo vivere

Incontri di formazione per adulti

Per una catechesi agile e bella: materiale per i catechisti

Catechesi 2017-2018

Quaresima 2018: Mercoledì delle Ceneri, Lectio divina con l'Arcivescovo e Via Crucis nei Vicariati
26 Gen 2018 11:06Quaresima 2018: Mercoledì delle Ceneri, Lectio divina con l'Arcivescovo e Via Crucis nei Vicariati

Con il Mercoledì delle Ceneri, il 14 febbraio, la Chiesa ha avviato il percorso quaresimale verso la Pasqua, che verrà celebrata il 1° aprile prossimo. A Spoleto l’arcivescovo Renato Boccardo ha presieduto la Messa con l’imposizione delle Ceneri nella Basilica Cattedrale alle ore 21.00. «Nell’anno liturgico – ha detto il Presule nell’omelia - ci sono alcuni tempi forti che racchiudono, per così dire, una grazia speciale. E la grazia propria della Quaresima è di prepararci ad un incontro rinnovato con Cristo nella sua Pasqua di morte e di risurrezione. Foto-gallery

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha ricevuto nel pomeriggio di mercoledì 4 ottobre 2017 a Palazzo Donini il nuovo presidente della Conferenza episcopale umbra (Ceu), l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo. Nel rinnovargli gli auguri di buon lavoro, la presidente Marini ha ricordato «la collaborazione preziosa da tempo attivata con un protocollo d’intesa fra la Regione Umbria e la Ceu a sostegno delle famiglie e delle persone ‘vulnerabili’ e di quelle che necessitano di aiuti a causa della crisi economica e lavorativa. Un aiuto materiale e una vicinanza reale alle persone in difficoltà dimostrata anche nell’accoglienza ai migranti fuggiti dalla miseria e dalle guerre dei luoghi nativi».

Centoventi pellegrini dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia sono andati in Portogallo per un pellegrinaggio a Fatima nel centenario delle apparizioni della Vergine. Partiti lunedì 25 settembre 2017, sono rientrati in Italia la notte di sabato 30 dopo una sosta di due giorni al Santuario di Santiago de Compostela in Spagna. Il pellegrinaggio è stato guidato da mons. Renato Boccardo arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra (Ceu) ed è stato organizzato dalla Diocesi in collaborazione con l’agenzia “Nova Itinera - fede, cultura, entusiasmo” della diocesi di Perugia-Città della Pieve. Varie le provenienze dei partecipanti: Bevagna, Giano dell’Umbria, Trevi, Spoleto, Campello sul Clitunno, Norcia, Cascia, Preci, Monteleone di Spoleto, Ferentillo, Arrone, Collestatte di Terni, Portaria di Acquasparta, Castel Ritaldi.

Foto-gallery: visita a Lisbona; Messa cappellina apparizioni a Fatima; Via Crucis Os Valinhos; Fiaccolata Fatima; Monastero Batalha; Monastero Alcobaca; Monastero Nazarè; Visita a Coimbra; Visita a Porto; Santuario del Bom Jesus a Braga; Camminata verso la Cattedrale di Santiago; Messa nella Cattedrale di Santiago e Botafumeiro; Visita alla Cattedrale di Santiago; Visita a Capo Finisterre; Messa nella cappella della Madonna del Pilar e consegna delle Compostelle.

Sabato 23 settembre 2017 nel salone del santuario del beato Pietro Bonilli a Cannaiola di Trevi si è tenuta l’annuale assemblea dei catechisti dell’Archidiocesi. Ai molti presenti è stato illustrato il nuovo percorso catechetico, “Una iniziazione cristiana agile e bella”, che si avvia in tutte le parrocchie in questo anno pastorale 2017-2018 ad iniziare dai bambini della terza elementare. È il frutto di quanto chiesto dall’Assemblea sinodale celebrata nell’anno pastorale 2016-2017 e dai preti durante la loro Assemblea a Roccaporena nel giugno 2017; il documento è stato redatto da un’apposita commissione nominata dall’Arcivescovo, che ha raccolto le istanze dei sinodali.

Foto-gallery

Allegati:
Scarica questo file (Libretto percoeso catechesi.pdf)Libretto percoeso catechesi.pdf[ ]175 kB

Lunedì 18 settembre 2017, presso il Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Assisi, si è riunita la Conferenza Episcopale Umbra (Ceu). Dopo l’elezione del card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, a Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, i Presuli hanno rinnovato il vertice della Conferenza Episcopale regionale per il quinquennio 2017-2022.

Sono stati eletti: mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia, Presidente; mons. Domenico Sorrentino, arcivescovo-vescovo di Assisi-Nocera Umbra Gualdo Tadino, Vice-Presidente; mons. Paolo Giulietti, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve, Segretario. 

L’8 settembre la Chiesa celebra la natività di Maria. Nell’archidiocesi di Spoleto-Norcia tale festa è particolarmente sentita nel santuario della Madonna della Stella in Montefalco, retto dai padri passionisti. Da ricordare che in questo luogo di fede e di pietà nel bel mezzo della valle spoletina, tra il 1861 e il 1862 la Madre di Dio è apparsa a Federico Cionchi (Righetto), un bambino di cinque anni della zona, che gli raccomandò: “Sii buono”. Diverse le celebrazioni eucaristiche tenutesi in Santuario nella giornata di venerdì 8 settembre 2017. Quella principale delle 11.30 è stata presieduta dal card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, che proprio l’8 settembre 1994 fu ordinato vescovo dal card. Silvano Piovanelli a Firenze.

Foto-gallery

Il 15 agosto la Chiesa ha fatto memoria dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, una convinzione di fede resa più solenne da quando, il 1° novembre 1950, papa Pio XII ha dichiarato questa festa liturgica dogma di fede. Nell’archidiocesi di Spoleto-Norcia è molto forte la devozione all’Assunta: essa è la patrona principale della Chiesa guidata dall’arcivescovo Renato Boccardo e ad essa è dedicata la Cattedrale di Spoleto, così come molte parrocchie e chiese della Diocesi. A Spoleto è tradizione venerare per la solennità dell’Assunta la Santissima Icone, una tavoletta bizantina donata alla città da Federico Barbarossa nel 1185 in segno di pace dopo che trenta anni prima, il 20 luglio 1155, aveva distrutto ed espugnato la città; è conservata in Duomo in una apposita Cappella realizzata nel 1626.

Foto-gallery processione del 14 agosto 2017 / Foto-gallery Pontificale del 15 agosto 2017

Allegati:
Scarica questo file (Omelia Assunta 2017.pdf)Omelia Assunta 2017.pdf[ ]62 kB

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo Iniziata la Quaresima, occasione di pentimento del passato, di esame coscienza sul presente e di forti propositi pe… https://t.co/rWmykN6rMV
ArcivescovoSpo Gesù si mostra "diverso" rispetto agli antichi maestri: unico nel suo modo di parlare e di agire nella sinagoga di… https://t.co/BmSCiqkKm1
ArcivescovoSpo Il Signore ci chiama ad essere tutti profeti, nessuno escluso, ma con il Suo stile "da Figli amati": buoni, liberi… https://t.co/W2irounSOD
ArcivescovoSpo RT @PapaParole: #Gesù disse: «Fanciulla, io ti dico: alzati!». Per tutti era morta, per Gesù no. Gesù entra nella #vita di ognuno di noi, v…
ArcivescovoSpo "Il tempo è compiuto, il regno di Dio è vicino, convertitevi e credete al Vangelo". Tutto ciò non deve incutere tim… https://t.co/HlV5LsY7vA
ArcivescovoSpo Celebrato il patrono san Ponziano https://t.co/UhHxUTbnJh
ArcivescovoSpo Fondamentale è il segnale chiaro di Giovanni Battista, che invita a seguire "l'Agnello di Dio" e a distaccarsi da s… https://t.co/2hSD3lcYiF
ArcivescovoSpo Dio promette, fin dall'intimo dialogo con Davide, di non abbandonare mai l'uomo, anzi di rendere stabile per sempre… https://t.co/BNWXTpYQzf

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG

Guarda tutti i video