Il Presidente della Repubblica in visita a Norcia. Accensione della Fiaccola Benedettina.

Il Presidente della Repubblica in visita a Norcia. Accensione della Fiaccola Benedettina.

Il Presidente della Repubblica in visita a Norcia. Accensione della Fiaccola Benedettina.

/
/
Il Presidente della Repubblica in visita a Norcia. Accensione della Fiaccola Benedettina.
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Il Presidente Mattarella, l’Arcivescovo, il Commissario Legnini e la Presidente Tesei nella Basilica di S. Benedetto.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, venerdì 25 febbraio 2022, si è recato a Norcia per rinnovare il sostegno, la vicinanza e la solidarietà alle persone colpite dal terremoto del 2016.

Al suo arrivo, Mattarella ha incontrato alcune famiglie che vivono ancora nelle soluzioni abitative in emergenza.  La visita a Norcia è proseguita ai cantieri del palazzo del Comune e della Basilica di San Benedetto, in gran parte crollata a seguito del sisma del 30 ottobre. Qui il Capo dello Stato, accolto nel cantiere dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo, ha assistito alla cerimonia di accensione della fiaccola di San Benedetto, alla presenza delle autorità civili e religiose. Mons. Boccardo ha recitato dinanzi al Presidente la seguente preghiera:

Ti benediciamo, Signore,

Dio del cielo e della terra,

perché hai voluto arricchire

dei doni del tuo Spirito il beato Benedetto,

che veneriamo in questa sua casa.

 Messaggero di pace, realizzatore di unione, maestro di civiltà,

ispirò alle genti la cura amorosa dell’ordine e della giustizia

come base della vera socialità,

cementando in Europa una unità spirituale

in forza della quale popoli divisi

sul piano linguistico, etnico e culturale

avvertirono di costituire un unico popolo.

 Questa unità che vediamo oggi gravemente minacciata

dai venti di guerra che spirano sul nostro Continente

tutti gli uomini e le donne di buona volontà

desiderano vedere ricomposta.

 Grazie anche al segno di questa fiaccola,

l’esempio di Benedetto

riconduca l’umanità inquieta sul cammino della pace,

sproni chi la edifica a perseverare nel suo proposito

e chi la ostacola a cercare guarigione dall’odio che lo tormenta,

perché popoli oggi divisi

possano godere di una pace autentica e duratura

nella giustizia e nella vera libertà.

Il Presidente Mattarella osserva gli affreschi riemersi nella Basilica di S. Benedetto

Mons. Boccardo nel colloquio privato col Capo della Stato lo ha ringraziato per il gesto di responsabilità compiuto per il bene dell’Italia. Mattarella lo ha ringraziato chiedendo preghiere per il suo servizio.

In piazza San Benedetto, Mattarella ha ricevuto i saluti del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, del Commissario Straordinario del Governo per la ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini e del Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.

Al termine, il Presidente Mattarella ha incontrato i titolari degli esercizi commerciali del centro storico di Norcia resi inagibili dal sisma.

Al sito del Quirinale, discorso di Mattarella, video e foto: www.quirinale.it . 

Il servizio dell’agenzia stampa SIR: www.agensir.it 

Dalla stessa rubrica...

ultime pubblicazioni

ultime pubblicazioni

Seguici su Facebook

iscriviti alla newsletter dell’archidiocesi spoleto norcia

Rimani aggiornato sulle novità ed eventi importanti della nostra Diocesi.

stemma-archidiocesi-spoleto-norcia-bianco

archidiocesi spoleto norcia

© Archidiocesi di Spoleto-Norcia | Via Aurelio Saffi, 13 – 06049 Spoleto (PG)
Telefono: 0743.23101 | Fax: 0743.231036 | E-mail: segreteria@spoletonorcia.it

iscriviti alla newsletter dell’archidiocesi spoleto norcia

Rimani aggiornato sulle novità ed eventi importanti della nostra Diocesi.

stemma-archidiocesi-spoleto-norcia-bianco

archidiocesi
spoleto norcia

© Archidiocesi di Spoleto-Norcia | Via Aurelio Saffi, 13 – 06049 Spoleto (PG)
Telefono: 0743.23101 | Fax: 0743.231036 | E-mail: segreteria@spoletonorcia.it