Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Su facebook circola che per le Cresime in Duomo dei ragazzi della Diocesi c'è una imposizione della Curia o dell'Arcivescovo circa il servizio fotografico.

Precisiamo quanto segue:

1) Ogni Pievania, ossia raggruppamento di più parrocchie, è autonoma nello scegliere il fotografo e non c'è l'obbligo per le parrocchie, essendo enti privati, di fare i preventivi.

2) Quindi, né la Curia Arcivescovile, né l'Arcivescovo impongono alle parrocchie il fotografo per le Cresime. L'unica cosa che si raccomanda sempre ai fotografi per i servizi ai Sacramenti è il rispetto del luogo liturgico nello svolgere il loro lavoro: e di questo li ringraziamo perché dimostrano sempre professionalità e discrezione.

3) Altri, sempre su facebook, parlano dell'insensibilità della Curia o dell'Arcivescovo nel celebrare le Cresime dei ragazzi della Valnerina alle 21.00. Prima di scrivere è sempre utile consultare la fonte che in questo caso è il sito della Diocesi (www.spoletonorcia.it), sezione agenda Arcivescovo. Ci si accorgerà, ad esempio, che i ragazzi della Pievania di Santa Rita (zona di Cascia, Poggiodomo e Monteleone di Spoleto) riceveranno la Cresima sabato 11 maggio, in due turni, alle 16.00 e alle 18.00. I ragazzi della Pievania di S. Benedetto (zona pastorale di Norcia), invece, la riceveranno sabato 18 maggio alle ore 16.00. Infine, quelli della Pievania del Beato Giolo (parrocchie di Verchiano di Foligno, Sellano, Cerreto di Spoleto, Vallo di Nera, S. Anatolia di Narco, Scheggino) domenica 19 maggio alle ore 11.30.

Tutto ciò per un'informazione corretta.