Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

In data 8 settembre 2019, festa della Natività della Beta Vergine Maria, l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo:

  • ha nominato parroco di San Gabriele dell’Addolorata in Cortaccione di Spoleto il Rev.do don Bartolomeo Gladson Sagayaraj, finora Vicario parrocchiale di Sant’Emiliano in Trevi, della Sacra Famiglia in Borgo Trevi e di San Pietro in Bovara e dei Santi Antonio e Clemente in Santa Maria in Valle di Trevi.

Don Bartolomeo è nato in India il 6 novembre 1986; si è formato al presbiterato, per la diocesi di Spoleto-Norcia, nel Pontificio Seminario Regionale di Assisi “Pio XI”; sabato 13 gennaio 2018 è stato ordinato sacerdote nel Duomo di Spoleto dall’arcivescovo Renato Boccardo; prima del servizio nella zona di Trevi, è stato nelle comunità di S. Nicolò di Spoleto, di Baiano di Spoleto, di Firenzuola di Acquasparta e di Porzano di Terni. A Cortaccione succede a mons. Giampiero Ceccarelli che ha retto la comunità in questo ultimo periodo in qualità di amministratore parrocchiale.

  • ha accolto la rinuncia da parroco in solido di Sant’Emiliano in Trevi, della Sacra Famiglia in Borgo Trevi e di San Pietro in Bovara presentata a suo tempo dal Rev.do Mons. Oreste Baraffa, per raggiunti limiti di età. Le parrocchie del trevano, già da tempo, sono affidate alla cura pastorale di don Jozef Gercàk e don Kamil Ragan.
  • ha nominato Referente diocesano per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili il Sig. Dott. Elio Giannetti. Il Referente diocesano collabora con l’Arcivescovo nell’adempimento delle sue responsabilità pastorali in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili; lo assiste e consiglia, se richiesto, nell’ascolto e nell’accompagnamento delle vittime e nella gestione delle segnalazioni di abusi; mantiene il collegamento con il Servizio regionale per la tutela dei minori; propone iniziative di sensibilizzazione e formazione degli operatori pastorali. A partire dal 1° ottobre p.v. il Referente diocesano può essere contattato al numero telefonico: 0743.231061 e all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).