Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Sabato 14 ottobre 2017 nella Basilica Cattedrale di Spoleto l’Arcivescovo ha celebrato la Messa di avvio anno scolastico delle tre scuole cattoliche della Città di Spoleto: la Scuola dell’infanzia e primaria paritaria Maestre Pie Filippini; la Scuola dell’infanzia paritaria “Lelio e Innocenzina Rossi”; il Centro integrato per l’infanzia (nido e infanzia primaria) “Nido d’Ape”.  Tantissimi bambini, accompagnati da insegnanti, genitori e nonni, sono giunti in Duomo per affidare al Signore e alla Vergine Maria il buon andamento dell’anno scolastico 2017-2018.

Foto-Gallery

Domenica 15 ottobre 2017 a Spoleto, nella Basilica Cattedrale, è stata celebrata l’Assemblea diocesana, momento che dà avvio al nuovo anno pastorale 2016-2017. È sembrata questa l’occasione più giusta per concludere ufficialmente l’Assemblea Sinodale “Per una Chiesa abitata dalla gioia del Vangelo” che la nostra Archidiocesi ha celebrato nell’anno pastorale 2016-2017. Tanti i fedeli giunti insieme ai parroci, riempendo la Cattedrale: sono stati accolti dalle immagini dei Santi principali della Diocesi, fratelli maggiori che ci hanno preceduto nell’avventura della sequela del Maestro; sul presbiterio c’’era la Madre di Gesù e della Chiesa, rappresentata nella sua SS.ma Ico­ne, che custodisce premurosa nel cuore la storia delle anime.

Foto-Gallery arrivo fedeli e relazione Arcivescovo / Foto-Gallery Messa fino ad omelia / Foto-Gallery da offertorio a consegna Documento Pastorale

«Maria Teresa Fasce visse nella costante contemplazione del mistero di Cristo. La Chiesa la indica come fulgido esempio di sintesi vivente tra vita contemplativa e umile testimonianza di solidarietà verso gli uomini, specialmente verso i più poveri, umili, abbandonati, sofferenti». Sono le parole con le quali S. Giovanni Paolo II ha delineato il profilo dell’antica Abbadessa del monastero delle agostiniane di Cascia il giorno in cui l’ha ascritta nell’albo dei Beati, il 12 ottobre 1997. Esattamente venti anni fa. Di tale felice ricorrenza è stata fatta memoria il 12 ottobre scorso nella Basilica inferiore di Santa Rita a Cascia, dove riposano le spoglie mortali della Fasce, con una solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra.

Foto-Gallery

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha ricevuto nel pomeriggio di mercoledì 4 ottobre 2017 a Palazzo Donini il nuovo presidente della Conferenza episcopale umbra (Ceu), l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo. Nel rinnovargli gli auguri di buon lavoro, la presidente Marini ha ricordato «la collaborazione preziosa da tempo attivata con un protocollo d’intesa fra la Regione Umbria e la Ceu a sostegno delle famiglie e delle persone ‘vulnerabili’ e di quelle che necessitano di aiuti a causa della crisi economica e lavorativa. Un aiuto materiale e una vicinanza reale alle persone in difficoltà dimostrata anche nell’accoglienza ai migranti fuggiti dalla miseria e dalle guerre dei luoghi nativi».

Centoventi pellegrini dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia sono andati in Portogallo per un pellegrinaggio a Fatima nel centenario delle apparizioni della Vergine. Partiti lunedì 25 settembre 2017, sono rientrati in Italia la notte di sabato 30 dopo una sosta di due giorni al Santuario di Santiago de Compostela in Spagna. Il pellegrinaggio è stato guidato da mons. Renato Boccardo arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra (Ceu) ed è stato organizzato dalla Diocesi in collaborazione con l’agenzia “Nova Itinera - fede, cultura, entusiasmo” della diocesi di Perugia-Città della Pieve. Varie le provenienze dei partecipanti: Bevagna, Giano dell’Umbria, Trevi, Spoleto, Campello sul Clitunno, Norcia, Cascia, Preci, Monteleone di Spoleto, Ferentillo, Arrone, Collestatte di Terni, Portaria di Acquasparta, Castel Ritaldi.

Foto-gallery: visita a Lisbona; Messa cappellina apparizioni a Fatima; Via Crucis Os Valinhos; Fiaccolata Fatima; Monastero Batalha; Monastero Alcobaca; Monastero Nazarè; Visita a Coimbra; Visita a Porto; Santuario del Bom Jesus a Braga; Camminata verso la Cattedrale di Santiago; Messa nella Cattedrale di Santiago e Botafumeiro;

Sabato 23 settembre 2017 nel salone del santuario del beato Pietro Bonilli a Cannaiola di Trevi si è tenuta l’annuale assemblea dei catechisti dell’Archidiocesi. Ai molti presenti è stato illustrato il nuovo percorso catechetico, “Una iniziazione cristiana agile e bella”, che si avvia in tutte le parrocchie in questo anno pastorale 2017-2018 ad iniziare dai bambini della terza elementare. È il frutto di quanto chiesto dall’Assemblea sinodale celebrata nell’anno pastorale 2016-2017 e dai preti durante la loro Assemblea a Roccaporena nel giugno 2017; il documento è stato redatto da un’apposita commissione nominata dall’Arcivescovo, che ha raccolto le istanze dei sinodali.

Foto-gallery

Allegati:
Scarica questo file (Libretto percoeso catechesi.pdf)Libretto percoeso catechesi.pdf[ ]175 kB