Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Calendario degli eventi giubilari della Diocesi

Programma eventi giubilari

Speciale Giubileo - Il Dono della Misericordia

Speciale: Il Risveglio news

Eventi significativi del Giubileo della Misericordia

Video apertura Porte Sante

"Misericordiosi come il Padre" - Vai al sito

Giubileo Della Misericordia

Con una solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Renato Boccardo nella Basilica Cattedrale di Spoleto, domenica 13 novembre si è concluso nell’archidiocesi di Spoleto-Norcia, così come nelle Diocesi di tutto il mondo, tranne Roma (si concluderà domenica 20 novembre), il Giubileo straordinario della Misericordia indetto da papa Francesco per essere toccati dal Signore Gesù e trasformati dalla sua misericordia. Tantissimi i fedeli accorsi in Duomo da ogni zona della iocesi, nonostante il freddo pungente e la paura del terremoto che ancora ha le meglio. La liturgia è stata animata dalla corale diocesana, ossia l’insieme di più cori parrocchiali. Quasi al completo il presbiterio diocesano. Giovani, famiglie, anziani, religiosi, religiose, eremiti, membri di associazioni e movimenti, tutti a lodare e rendere grazie a Dio per i doni ricevuti in questo Anno Santo, per la misericordia accolta e donata, per la riscoperta consolante della fedeltà e della tenerezza di Dio nei nostri confronti, al di là di ogni nostro merito.

Domenica 18 settembre 2016 a Spoleto si è celebrato il Giubileo delle Confraternite, delle Associazioni e dei Movimenti ecclesiali. Il primo appuntamento si è tenuto alle 16.00 nella chiesa di S. Filippo Neri, dove l’arcivescovo Renato Boccardo, con una decina di sacerdoti, ha presieduto una liturgia penitenziale. Le molte persone presenti hanno avuto modo di riconoscersi peccatori e bisognosi di perdono e ricevere così la carezza della misericordia di Dio. Al termine si è snodata la processione verso la Basilica Cattedrale: Confraternite e Associazioni portavano i rispettivi labari e i membri i tradizionali abiti o divise.

 

 

«Misericordia in politica è non avere come unico scopo di mandato i vincoli di bilancio, è non trasformare i Comuni in imprese manageriali, è far rivivere le piazze, è dedicare tempo all’ascolto profondo delle persone, è non ingabbiare pratiche e delibere dietro questioni personali». Sono alcune declinazioni di misericordia in politica che il prof. Luigino Bruni, ordinario di Economia politica alla LUMSA e all’Istituto Universitario Sophia ed editorialista del quotidiano Avvenire, ha consegnato ai Sindaci ed ai membri delle Giunte e dei Consigli Comunali dei Municipi che ricadono nel territorio dell’Archidiocesi di Spoleto-Norcia nel corso del Giubileo loro dedicato e che si è svolto sabato 24 settembre 2016 nel Palazzo arcivescovile. Quasi tutti i venticinque Comuni erano rappresentati.

Nel tardo pomeriggio di sabato 10 settembre si è tenuto a Spoleto, tra la Basilica di S. Eufemia e la Cattedrale, l’incontro giubilare degli oltre 110 giovani dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia che hanno partecipato alla Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) di Cracovia, dal 19 al 31 luglio scorsi. I ragazzi sono stati accolti nel cortile del Palazzo Arcivescovile dalla responsabile della pastorale giovanile suor Anna Maria Lolli e dall’equipe che la coadiuva. Il rivedersi dopo un mese e mezzo ha “provocato” abbracci, sorrisi e qualche lacrima. Nella Basilica di S. Eufemia è stato cantato l’inno ufficiale della Giornata e tutti sono stati invitati a ripescare nella memoria qualche istante o qualche parola della GMG e farla rivivere nel proprio cuore.