Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Il Consiglio Episcopale dell’Archidiocesi è composto dall’Arcivescovo, dal Vicario Generale e da due Vicari Episcopali: uno per la Formazione dei Laici e uno per l'Amministrazione. Tale organismo condivide con l’Arcivescovo le responsabilità di governo pastorale nei confronti dell’intera Archidiocesi. 

Don Luciano Avenati, Vicario Episcopale per la Formazione dei Laici. Nato a Valcaldara di Norcia il 12 dicembre 1948. Ha studiato nel Seminario di Norcia, prima, e in quello regionale di Assisi, poi. Il 14 luglio 1973 è stato ordinato prete da mons. Carlo Urru (al tempo vescovo di Tempio-Ampurias, ndr) nella cattedrale di Norcia. Don Luciano s’incardinò tra il clero della diocesi di Assisi in quanto già da seminarista e da diacono svolgeva il suo servizio nella comunità di Petrignano, della quale prima fu vice parroco e poi parroco fino al 1982, data nella quale andò a Roma per approfondire gli studi in teologia presso il Pontificio Istituto di S. Anselmo. Nel periodo della formazione romana era vice parroco nella Cattedrale di Assisi, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano e di quello liturgico della Conferenza episcopale umbra. Dal 1988 al 1993 è stato padre spirituale al Seminario regionale umbro. Dal 1993 al 2008 è stato ancora parroco di Petrignano di Asissi. Nella diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino don Luciano è stato per anni assistente dell’Azione Cattolica e responsabile del tempo propedeutico per coloro che esprimevano un certo desiderio in merito alla vita sacerdotale. Nel 2008 il vescovo di Assisi, mons. Domenico Sorrentino, lo trasferì nella parrocchia di Palazzo di Assisi. Nel 2010 chiese all’arcivescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo, di poter tornare nella sua Diocesi nativa: fu inviato parroco all'Abbazia di S. Eutizio in Preci. Il 18 giugno 2012 è stato nominato Arciprete di Norcia, incarico che ha mantenuto fino al 6 settembre 2015. Da quella data è solo parroco dell'Abbazia di S. Eutizio in Preci. Dal 2012 al 2014 è stato Vicario Episcopale del Vicario di S. Benedetto, denominato della Valnerina. Il 14 settembre 2014 è stato nominato Vicario Episcopale per la formazione dei laici.

Don Sem Fioretti, Vicario Episcopale per l'Amministrazione e Moderatore della Curia. Nato a Spoleto il 13 gennaio 1958. Ordinato presbitero nella Basilica Cattedrale di Spoleto il 01 maggio 2004 per l'imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell'Arcivescovo Riccardo Fontana. Dal 2004 al 2006 è stato Vicario parrocchiale del Sacro Cuore di Spoleto. Dal 13 agosto 2006 al 10 giugno 2010 è stato Rettore del Santuario del beato Pietro Bonilli in Cannaiola di Trevi. L’11 giugno 2010 è stato nominato Rettore-Parroco del Santuario del beato Pietro Bonilli in Cannaiola di Trevi. Dal 2005 è direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale Familiare. L’11 ottobre 2013 è stato nominato, ad annum, Moderatore della Curia Arcivescovile di Spoleto-Norcia. Il 14 settembre 2014 l’Arcivescovo Renato Boccardo lo ha nominato Vicario Episcopale per l’amministrazione e Moderatore della Curia Arcivescovile.