Accedi

Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordati di me

Il Giubileo nella nostra diocesi

Giubileo Della Misericordia

Lettera Pastorale dell'Arcivescovo

"Andate nella mia vigna"

Santi e Beati della Diocesi di Spoleto-Norcia

Santi e Beati

Spoleto, Festival dei 2 Mondi: prediche sulle parabole di Gesù. Tra i "predicatori", Bertinotti.
20 Apr 2016 15:20Spoleto, Festival dei 2 Mondi: prediche sulle parabole di Gesù. Tra i

Dal 24 giugno al 10 luglio 2016 si terrà a Spoleto la 59ª edizione del Festival dei 2 Mondi. L’archidiocesi di Spoleto-Norcia, in collaborazione con il Festival, propone nella chiesa di S. Domenico le “prediche” allo scopo di portare la parola cristiana in contesti, come un evento culturale e musicale quale il Festival, dove abitualmente non si sente. Il tema di quest’anno è “Un messaggio per immagini, le parabole di Gesù”. Ogni predica si svolgerà alle ore 17.00 presso la chiesa di San Domenico e l’ingresso sarà gratuito. Di seguito data, tema e relatore:

Leggi tutto

Brevi dall'Archidiocesi

Sabato 25 e domenica 26 giugno 2016 a Roccaporena di Cascia è stata celebrata, nell’Anno Santo della Misericordia, la Festa della Rosa e delle Rite, evento pensato per celebrare la bontà di Dio che volle confortare Rita morente con il dono della rosa, fiorita proprio a Roccaporena in pieno inverno. Per la prima volta la festa fu celebrata il 15 giugno 1952. Anche quest’anno sono saliti nel piccolo borgo umbro che conserva i luoghi cari alla vita di Santa Rita prima del suo ingresso in monastero (la Casa natale, la Chiesa di S. Montano dove si è sposata e dove sono sepolti marito e figli, la Casa maritale, il Lazzaretto dove accudiva i lebbrosi, lo Scoglio della preghiera e l’Orto del miracolo) moltissimi pellegrini, i primi giunti addirittura alle 4.30 del mattino. I tre parcheggi dell’Opera erano completamente pieni di pullman. Ad ogni donna di nome Rita è stata consegnata una speciale pergamena, a tutti è stata invece donata una rosa.

Sabato 18 giugno la Pievania di S. Giovanni Battista – che comprende le parrocchie di Baiano, S. Martino in Trignano, S. Angelo in Mercole, Montemartano, Firenzuola e Porzano - ha vissuto, nell’Anno Santo della Misericordia, un pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Panico, situato tra Baiano e la Val Serra. Un gruppo di persone è partito alle tre del pomeriggio dalla chiesa di Crocemarroggia e, dopo circa due ore di cammino, è giunto al bivio che porta al Santuario, poco dopo l’abitato di Balduini, dove c’erano altri fedeli (in totale un centinaio), tra cui l’arcivescovo Renato Boccardo. Dopo la lettura di alcuni passaggi della Bolla d’indizione del Giubileo della Misericordia e la preghiera dei Salmi 103 e 106, è stata avviata l’ultima parte del pellegrinaggio verso il Santuario.

Dal 14 al 16 giugno 2016 a Roccaporena di Cascia, paese natale di Santa Rita, si è tenuta l’assemblea del clero dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia: tre giorni in cui Arcivescovo e preti hanno pregato, ascoltato, riflettuto, dialogato e, infine, definito il calendario delle attività per il nuovo anno pastorale 2016-2017 che, come oramai noto, sarà caratterizzato dall’Assemblea sinodale. Don Dario Vitali, docente di Ecclesiologia alla Pontificia Università Gregoriana, ha tenuto (martedì 14 giugno) una relazione su “Una Chiesa sinodale”, mentre don Maurizio Gronchi, docente di Teologia dogmatica alla Pontificia Università Urbaniana, ha presentato (mercoledì 15 giugno) l’Esortazione apostolica di papa Francesco “Amoris laetitia”. Nell’ultimo giorno, giovedì 16 giugno, mons. Boccardo e i sacerdoti hanno vissuto il loro Giubileo della Misericordia. Al mattino hanno ascoltato la relazione di mons. Arturo Aiello, vescovo di Teano-Calvi, sul tema “Tornare alle radici”.

Nel mese di giugno, quest’anno il 3, la Chiesa ricorda solennemente il Sacro Cuore di Gesù. Nella nostra epoca, nella quale l’amore è dissacrato o addirittura subisce i duri colpi delle pretese edonistiche, la devozione al Cuore divino ci riporta al vero volto dell’Amore, quello del sacrificio e dell’immolazione. Nella nostra Archidiocesi la parrocchia più popolosa è propria intitolata al Sacro Cuore; si estende lungo tutto Viale Marconi a Spoleto e nelle vie ad esso parallele; è guidata da mons. Alessandro Lucentini. E lo scorso fine settimana in questa comunità si è celebrata la festa con vari momenti di preghiera e di fraternità tra la popolazione. Sabato sera, 4 giugno, la processione con il quadro del Sacro Cuore è stata presieduta dall’arcivescovo Renato Boccardo. I temporali e il freddo non hanno scoraggiato i fedeli, che si sono comunque messi in cammino per le vie del quartiere (c’è stata una tregua della pioggia), pregando, cantando e riflettendo su alcuni passaggi della bolla Misericordiae Vultus con la quale papa Francesco ha indetto il Giubileo straordinario della misericordia.

“Dio è luce”: è stato questo passo della prima Lettera di Giovanni il tema della Festa diocesana dei Ministranti che si è tenuta mercoledì 1° giugno 2016 a Baiano di Spoleto. Diversi ministranti, cioè coloro che servono all’altare per aiutare la gente a pregare meglio (quelli che una volta erano chiamati chierichetti, ndr)  sono ritrovati insieme per riflettere, con attività di gruppo e giochi, sulla figura di Giovanni apostolo ed evangelista. Il pomeriggio è stato organizzato dall’ufficio diocesano per la pastorale liturgica e sacramentale diretto da don Edoardo Rossi. L’accoglienza è stata curata dalla parrocchia di Baiano guidata da don Canzio Scarabottini.

Sabato 28 maggio 2016 a Roccaporena di Cascia è stato celebrato il Giubileo delle persone vedove, promosso dall’Ufficio per la pastorale familiare dell’Archidiocesi e dal Santuario di Roccaporena. Alla scuola di Rita, che ha sperimentato la vedovanza, diverse persone provenienti dall’Umbria, dalla Liguria, dalle Marche e dalla Puglia hanno attinto dal Signore Risorto la luce e la forza per continuare il cammino della vita in comunione con le persone care tornate alla Casa del Padre. «Siamo lieti di accogliervi – ha detto nel saluto iniziale l’arcivescovo Renato Boccardo – nella casa di Rita, Santa che ha vissuto la stessa particolare vostra esperienza». Per colloquiare con i presenti è stato chiamato padre Arnaldo Pangrazzi dell’Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani), docente di Teologia Pastorale Sanitaria ed esperto nell’elaborazione delle perdite e del lutto, che ha definito Roccaporena «una piccola Nazaret da dove si è sparsa nel mondo una piccola semente di pace e perdono».

Canale twitter Arcivescovo

ArcivescovoSpo Discernere e decidere: due azioni difficili. Solo se capaci di scegliere radicalmente Cristo, realizzeremo la nostra vita secondo l'amore
ArcivescovoSpo E' necessario avere tanta "sete di Dio" per cogliere il nostro "essere figli di Dio, battezzati in Cristo e così dunque uno in Gesù"
ArcivescovoSpo Se crediamo nella misericordia di Dio, ci fidiamo molto della Sua bontà, anche quando non la vediamo
ArcivescovoSpo No a lutto e lamento: "riverserò uno spirito di grazia e di consolazione" e "vi sarà una sorgente zampillante per lavare peccato e impurità"
ArcivescovoSpo Dio mi ha dato tanto, ma io me ne sono accorto? #fede #misericordia #riconoscenza
ArcivescovoSpo Gesù è il "volto della misericordia del Padre" e ci insegna come relazionarci con il dolore e la gioia, chiedendo a Dio di intervenire
ArcivescovoSpo All'origine di tutto c'è Dio con la Sua bontà gratuita, spesso con la grazia battesimale, la famiglia, le gioie e i dolori dell'esistenza
ArcivescovoSpo "Dio mi scelse fin dal seno di mia madre e mi chiamò con la Sua grazia", dice san Paolo, ma tutto ciò è vero per ciascuno di noi!

Bibbia e Almanacco

Media diocesani

  1. Photo Gallery
  2. Ultimi video
  3. Il Risveglio News
  4. Web TG
videogalleries video media
Inaugurazione mostra fotografica a Spoleto dedicata al Beato Giovanni Paolo II
videogalleries video media
Omelia dell'Arcivescovo della diocesi di Spoleto-Norcia Monsignor Renato Boccardo.
videogalleries video media
I vescovi delle Diocesi umbre accolgono il Papa
videogalleries video media
San Ponziano 2012
videogalleries video media
Apertura Porta Santa della Misericordia a Spoleto
videogalleries video media
Apertura Porte Sante nei Santuari

Guarda tutti i video